In Piazza del Campo una nuova rete sotterranea in fibra ottica

Dettagli della notizia

Intervento realizzato dal Consorzio per la Tutela del Palio di Siena in sinergia con l’amministrazione comunale

Data:

21 giugno 2024

Data scadenza:

23 luglio 2024

Tempo di lettura:

3 min

Presentazione fibra ottica Piazza del Campo
Presentazione fibra ottica Piazza del Campo

Descrizione

Presentata oggi, venerdì 21 giugno, la nuova cablatura in fibra ottica di Piazza del Campo. Il progetto, realizzato grazie alla sinergia fra Consorzio per la Tutela del Palio di Siena e Comune di Siena, è stato al centro di una conferenza stampa che si è svolta nella sala Maccherini di Palazzo Berlinghieri.

L'amministrazione comunale e il Consorzio hanno lavorato per la cablatura della Piazza del Campo al fine di garantire il transito audio video in occasione del Palio e, potenzialmente, di altri eventi. La nuova infrastruttura sfrutta le vie cavo predisposte in epoca pre-covid in occasione del rifacimento parziale delle tubazioni dell'anello della Piazza da parte di Acquedotto del Fiora. In quel frangente vennero utilizzati gli scavi destinati alle tubazioni di distribuzione dell'acqua per installare anche alcuni corrugati per usi futuri. Questi corrugati, con lungimiranza, sono stati attestati in pozzetti prossimi alle morsettiere di alimentazione dell’illuminazione pubblica, e più in generale in prossimità delle postazioni video fisse per le riprese del Palio.

Lo scorso inverno si è concretizzata la possibilità di sfruttare le vie cavo esistenti per posare la fibra ottica e realizzare connessioni e attestazioni in maniera da consentire il completo cablaggio della piazza fino alla regia del Consorzio, posta all'interno del teatro dei Rinnovati. L'intervento (totalmente non invasivo) ha previsto l’installazione di cinquecento metri di microcavo a 48 fibre ottiche monomodali, duecento metri di microcavo a 24 fibre ottiche monomodali, sei borchie di estrazione e terminazione di dodici fibre ottiche a borchia, oltre alla terminazione dei due cavi in piazza del Mercato. La nuova realizzazione consentirà un miglioramento visibile nell’allestimento della piazza e di eliminare completamente le fasi di posa e rimozione dei cavi, che fino allo scorso anno erano fissati alla balaustre delle terrazze e raggiungevano quasi i sei chilometri di lunghezza. Un investimento che garantirà, quindi, migliore decoro e minori rischi nell'allestimento.

“La completa sinergia fra Comune e Consorzio – commenta il Sindaco di Siena, Nicoletta Fabio – ci permette di ragionare sulla gestione, non solo per il Palio, di quest’infrastruttura importantissima. Da troppo tempo la Piazza necessitava di un intervento che consentisse l’eliminazione dell’ingombrante e complessa cablatura necessaria per le trasmissioni audio e video. Ringrazio il Consorzio per lo sforzo economico profuso e ringrazio gli uffici comunali per il supporto garantito per il buon esito dei lavori”.

“Da oggi la Piazza avrà una nuova veste – sottolinea Antonio Carapelli, presidente del Consorzio per la Tutela del Palio di Siena – decisamente migliore dal punto di vista estetico e più efficiente dal punto di vista tecnologico. Un ringraziamento, oltre che all’amministrazione comunale per la predisposizione dell’infrastruttura, va anche alle aziende Fonet e Tecno Edil Service, così come al sempre prezioso lavoro di Fulvio Muzzi. Siamo convinti che gli operatori audio e video che graviteranno intorno al Palio e agli altri eventi che saranno realizzati in piazza del Campo, come i prossimi concerti estivi, potranno beneficiare in maniera sostanziale di questa nuova tecnologia”.

Ultimo aggiornamento

21/06/2024, 09:44

cookies