Malafrasca, via al progetto di Comune e Società della Salute Senese per un cohousing per anziani

Dettagli della notizia

Deliberata la convenzione dalla giunta comunale su proposta dell’assessore Papi. Investimento con fondi Pnrr

Data:

04 aprile 2024

Data scadenza:

23 luglio 2024

Tempo di lettura:

2 min

PAPI MICHELA
PAPI MICHELA

Descrizione

La giunta comunale nella riunione di oggi, giovedì 4 aprile, ha approvato lo schema di convenzione tra il Comune di Siena e la Società della Salute Senese per la realizzazione di un progetto di cohousing per anziani. La delibera, su proposta dell’assessore ai servizi sociali Micaela Papi, è parte integrante e sostanziale per l’attuazione dell’intervento progettuale Pnrr ‘’Autonomia degli anziani non autosufficienti”, da realizzarsi presso l’immobile di proprietà del Comune di Siena in località Malafrasca, di cui si prevede la riqualificazione e ristrutturazione per la collocazione del servizio di cohousing.

Si tratta del primo passo per un importante progetto – spiega l’assessore Papi – che vede impegnati Comune di Siena e Società della Salute per la realizzazione di uno spazio per anziani. Nell’immobile di proprietà comunale sorgerà un ‘cohousing’, ovvero uno spazio condiviso, secondo il nuovo paradigma abitativo che si sta diffondendo anche nel nostro paese. Tramite l’intercettazione di fondi Pnrr amministrazione e Società della Salute riqualificheranno l’immobile e lo riconsegneranno alla comunità per un luogo di socialità e cura”.

In particolare il Comune, entro il 2025, si impegna a realizzare investimenti infrastrutturali per la riqualificazione degli immobili in gruppi di appartamenti autonomi, corredati da dotazione strumentale tecnologica atta a garantire l’autonomia dell’anziano e il collegamento alla rete dei servizi integrati sociali e sociosanitari per la continuità assistenziale (in particolare pubblicazione di bandi di gara, incarichi di progettazione, affidamento e realizzazione dei lavori), per un importo totale di 770mila euro. La Società della Salute Senese, entro marzo 2026, si impegna a realizzare investimenti infrastrutturali (acquisto arredi, affidamento gestione del servizio, dispositivi di telesoccorso) per un investimento di 249mila euro.

Ufficio Stampa Comune di Siena

Ultimo aggiornamento

04/04/2024, 10:02

cookies