Convocato il Consiglio Comunale di Siena

Seduta in programma giovedì 7 dicembre alle ore 9

Data di pubblicazione:
Tipologia della notizia
Comunicati stampa

Corpo

E’ stato convocato per giovedì 7 dicembre alle ore 9, il Consiglio Comunale di Siena, che si terrà come di consueto all’interno della sala del Capitano del Popolo del Civico Palazzo. Il Consiglio Comunale è convocato in seduta straordinaria sul seguente argomento: “Mozione dei consiglieri dei gruppi Partito Democratico (Giulia Mazzarelli, Alessandro Masi, Gabriella Piccinni, Luca Micheli) Progetto Siena (Adriano Tortorelli, Anna Ferretti), Polis (Gianluca Marzucchi), Castagnini Sindaco (Massimo Castagnini), Per Siena (Vanni Griccioli), Gruppo Misto (Fabio Pacciani), Siena Sostenibile (Monica Casciaro), in merito al centro nazionale antipandemico e sul futuro delle scienze della vita”. Al termine, i lavori del Consiglio Comunale proseguiranno per la trattazione dell’ordine del giorno che prevede tre proposte di delibere di consiglio. La prima riguarda la “ratifica variazioni al bilancio di previsione 2022/2024 adottate in via d’urgenza ai sensi dell’articolo 175 comma 4 del Tuel con deliberazioni della giunta comunale del 16 novembre 2023 e del 23 novembre 2023”; la seconda riguarda il “riconoscimento legittimità debiti fuori bilancio”; la terza “programma triennale lavori pubblici 2023-2025 ed elenco annuale 2023, sesta variazione all’approvazione di cui alla deliberazione di Consiglio comunale del3 0 dicembre 2023”.

Dopo l’approvazione del verbale delle sedute consiliari precedenti e le comunicazioni del Presidente del Consiglio Comunale e dei Presidenti delle Commissioni Consiliari, spazio alle interrogazioni. In particolare, si partirà dall’interrogazione del consigliere del gruppo Partito Democratico Luca Micheli su interventi per migliorare la sicurezza della strada Ss2 Cassia Sud. Sarà poi la volta dell’interrogazione della consigliera del gruppo Pd Giulia Mazzarelli in merito alla scarsa fruibilità pedonale a causa delle presenze di barriere architettoniche di via Principale a Taverne d’Arbia. Sarà poi la volta dell’interrogazione del consigliere del gruppo Pd Alessandro Masi sulle festività natalizie 2023/2024, seguita da quella della consigliera del gruppo Pd Gabriella Piccinni su Siena sito Unesco. Il Consiglio Comunale si occuperà poi dell’interrogazione dei consiglieri del Forza Italia – Udc – Nuovo Psi (Lorenza Bondi e Marco Falorni) in merito all’ippodromo di Pian delle Fornaci. Si passerà poi all’interrogazione dei gruppi Partito Democratico (Giulia Mazzarelli, Alessandro Masi, Gabriella Piccinni, Luca Micheli) Progetto Siena (Adriano Tortorelli, Anna Ferretti) sulla sospensione del pollicino numero 54. L’ordine del giorno prevede quindi l’interrogazione del gruppo Polis Gianluca Marzucchi sulla qualità del trasporto pubblico locale, quindi quella della consigliera del gruppo Progetto Siena Anna Ferretti in merito alla caduta di alberi nel territorio comunale e quindi le due interrogazioni della consigliera del gruppo Siena Sostenibile Monica Casciaro in merito alla sicurezza degli alunni all’uscita da scuola in via Roma e alla presenza di struttura su suolo pubblico non utilizzata in piazza Gramsci. Si passerà poi all’interrogazione dei consiglieri del gruppo Fratelli d’Italia (Alessia Pannone, Bernardo Maggiorelli, Emanuela Anichini, Francesca Borghi, Pierluigi De Angelis, Enzo De Risi, Monica Crociani, Marco Ballini, Sarah Campani) sulla destinazione delle aree stradali in via della Mercanzia e via della Biccherna a Isola d’Arbia. In programma quindi l’interrogazione della consigliera del gruppo Pd Giulia Mazzarelli in merito ai lavori per posizionare un prefabbricato all’interno del parco “Norma Cossetto” sito in piazza Amendola per il trasferimento temporaneo degli asili nido comunali “Ape Giramondo” e “Albero dei sogni” in viale Vittorio Emanuele, durante i lavori di riqualificazione funzionale, messa in sicurezza e adeguamento sismico finanziati con i fondi Next generation Eu. Quindi nuova interrogazione della consigliera del gruppo Siena Sostenibile Monica Casciaro relativa all’avvallamento della carreggiata in viale dei Mille e quella del consigliere del gruppo Movimento Civico Senese Franco Bossini in merito ad alcune problematiche relative a viale Mazzini. Il consiglio Comunale affronterà poi l’interrogazione della consigliera del gruppo progetto Siena Anna Ferretti in merito alla sospensione della 6Card per il conferimento dei rifiuti delle utenze domestiche e l’interrogazione dei consiglieri del gruppo Pd (Giulia Mazzarelli, Alessandro Masi, Gabriella Piccinni, Luca Micheli) in merito alla recente notizia che prevede la sospensione dell’utilizzo della 6Card per il conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini di Siena . Si passerà poi alle interrogazioni del consigliere del gruppo Pd Alessandro Masi in merito a un aggiornamento sulle attività dei garanti per i diritti delle persone private della libertà personale, per la disabilità e per l’infanzia e l’adolescenza, della consigliera del gruppo Pd Gabriella Piccinni sulla Fondazione Santa Maria della Scala e alle due interrogazioni della consigliera del gruppo Siena Sostenibile Monica Casciaro, una relativa alla manutenzione e all’efficienza della rete di raccolta delle acque meteoriche e una relativa alle competenze del Consorzio di bonifica del territorio del Comune di Siena. Sarà poi la volta dell’interrogazione del consigliere del gruppo Movimento Civico Senese Franco Bossini in merito al problema che si è creato all’incrocio della strada di Monastero, aggravato dalla presenza di una fontanella sita all’inizio della strada di Sant’Abondio. Infine tre interrogazioni: quella del consigliere del gruppo Per Siena Vanni Griccioli in merito al metodo di scelta attuato per la nomina del nuovo CdA della Biblioteca comunale e del suo presidente; quella del consigliere del gruppo Pd Luca Micheli su interventi per migliorare la sicurezza dell’ingresso nell’incrocio semaforico di Cerchiaia; quella del consiglieri del gruppo Le Biccherne Silvia Armini e Francesca Cesareo in merito alla viabilità pedonale in sicurezza nel tratto di strada Esterna Fontebranda, intersezione strada di Pescaia a strada Esterna Fontebranda, in prossimità della zona Ztl.

La seduta consiliare proseguirà poi con la discussione relativa a quattro mozioni. La prima è presentata dai consiglieri del gruppo Le Biccherne Silvia Armini e Leonardo Pucci, del gruppo Forza Italia Udc Nuovo Psi Lorenza Bondi e Marco Falorni, del gruppo Fratelli D'italia Bernardo Maggiorelli, Marco Ballini, Emanuela Anichini e del gruppo Sena Civitas Chiara Parri in merito al sistema di finanziamento e la gestione dei servizi residenziali per persone anziane erogati da Asp nel territorio senese. La seconda mozione è presentata dai consiglieri del gruppo Partito Democratico (Giulia Mazzarelli, Alessandro Masi, Gabriella Piccinni e Luca Micheli) e del gruppo Progetto Siena (Adriano Tortorelli e Anna Ferretti) in merito agli "interventi del Comune di Siena di prevenzione e contrasto alla violenza maschile sulle donne”, quindi sarà la volta della mozione dei consiglieri del gruppo Partito Democratico (Giulia Mazzarelli, Alessandro Masi, Gabriella Piccinni e Luca Micheli), Progetto Siena (Adriano Tortorelli e Anna Ferretti), Castagnini Sidnaco (Massimo Castagnini), Polis (Gianluca Marzucchi), Gruppo Misto (Fabio Pacciani) in merito alla “situazione di crisi dell’azienda Whirlpool e dello stabilimento di viale Toselli a Siena” e di quella dei consiglieri del gruppo Le Biccherne Silvia Armini e Francesca Cesareo in merito alla localizzazione della nuova stazione alta velocità Medio Etruria.

In allegato l’ordine del giorno completo.

 

Ufficio Stampa Comune di Siena

Ultimo aggiornamento

30/11/2023, 17:31