“Quando Hitler provò a prendere il potere”. Conferenza alla Biblioteca degli Intronati

Nell’ambito de “Incontri in Biblioteca” iniziativa che apre il ciclo di dicembre

Data di pubblicazione:
Tipologia della notizia
Comunicati stampa

Corpo

Quando Hitler provò a prendere il potere: un secolo dal fallito putsch di Monaco”: è il titolo della conferenza che il presidente della Biblioteca Comunale degli Intronati Raffaele Ascheri terrà lunedì 4 dicembre, alle ore 17,30 per inaugurare il mese di dicembre del ciclo “Incontri in Biblioteca”.

 

Partiremo dalle ricostruzioni relative al 1923 - commenta Ascheri – quando, Putsch di Monaco chiamato anche Putsch della Birreria, circa duemila nazisti marciarono sulla Feldherrnhalle, nel centro della città, ma vennero affrontati da un cordone di polizia, che provocò la morte di sedici membri del partito nazista e di quattro agenti di polizia. Hitler sfuggì all'arresto immediato e venne portato in salvo in campagna. Dopo due giorni, venne arrestato ed accusato di tradimento. Tale vicenda portò Hitler all'attenzione della nazione tedesca per la prima volta e generò titoli in prima pagina sui giornali di tutto il mondo. Un argomento che in in senso lato può riguardare anche tematiche che sono di grande attualità”.

 

Gli “Incontri in Biblioteca” proseguiranno martedì 5 dicembre alle ore 17,30 con la presentazione del libro “Così per ridere” di Emilio Gianelli (Betti editrice): introdurrà Mauro Civai, sarà presente l’autore. Giovedì 7 dicembre, sempre alle ore 17,30, è in programma la presentazione del libro “Mama non m’ama. Lettere d’amore alle opere dei Musei Senesi”. Saranno presenti Elisa Bruttini, Duccio Balestracci, Simona Merlo e Maura Martellucci. Lunedì 11 dicembre alle ore 17,30 sarà la volta della conferenza dal titolo “Michela Murgia, scrittrice divisiva” con Gabriella Piccinni e Valentina Tinacci. Mercoledì 13 dicembre, ancora alle ore 17,30, la Biblioteca presenta, in memoria di Adalberto Grossi, la presentazione del libro “Dalla Scala alle Scotte”, a cura di Paola Barile, saranno presenti la curatrice e Andrea Sbardellati. Lunedì 18 dicembre alle ore 17,30, infine, “La coscienza di Zeno, un secolo e non sentirlo…” conferenza di Raffaele Ascheri.

Ufficio Stampa Comune di Siena

Ultimo aggiornamento

30/11/2023, 16:37