Agenda digitale: il Comune di Siena raggiunge tutti gli obiettivi

Contributo massimo sul Fondo per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione.

Data di pubblicazione:
Tipologia della notizia
Comunicati stampa

Corpo

La società PagoPA ha comunicato l'esito positivo dell'istruttoria per il raggiungimento da parte del Comune di Siena di tutti gli obiettivi previsti nel progetto presentato sul Fondo per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, approvando quindi l'erogazione dell'intero saldo (80 per cento) del finanziamento previsto.

 

PagoPA ha inoltre riconosciuto la premialità massima aggiuntiva, pari al 25 per cento del contributo concesso, per gli Enti virtuosi che avessero completato attività particolarmente impegnative: nello specifico l'utilizzo di soluzioni tecnologiche aggreganti. Alla quota di 11.850 euro, attribuita al Comune per fascia di popolazione, si aggiungono quindi 2.962,50 euro quale gratificazione per il lavoro compiuto.

 

Il Comune aveva aderito all'Avviso Pubblico per l’assegnazione di contributi economici, destinati ai Comuni italiani sul Fondo per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, assegnato al Ministro per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, PagoPA Spa, in convenzione con il Dipartimento per la Trasformazione Digitale e l’Agenzia per l’Italia digitale (AgID), in attuazione dell’art. 239 del Dl 19 maggio 2020, n. 34. Il contributo era finalizzato ad accelerare i processi, in particolare, per consentire ai cittadini l'accesso ai servizi digitali tramite Spid - il Sistema Pubblico di Identità Digitale; portare a completamento il processo di migrazione dei propri servizi di incasso verso la piattaforma PagoPA; rendere fruibili ai cittadini i propri servizi digitali tramite l’App IO.

Ufficio stampa

Ultimo aggiornamento

14/09/2022, 08:53