Nuove funzioni e più servizi digitali a disposizione dei cittadini

Dal 2 febbraio on line il nuovo sito del Comune di Siena

Data di pubblicazione:
Tipologia della notizia
Comunicati stampa

Corpo

On line da mercoledì 2 febbraio il nuovo sito del Comune di Siena. Molti gli obiettivi che lo strumento appena sviluppato consente di cogliere. Innanzitutto la piena conformità alle linee guida di Agid e quindi i più alti livelli di accessibilità previsti, cercando di soddisfare le esigenze di tutte le
categorie di utenti. La struttura ricalca poi quella dei siti della Pubblica Amministrazione offrendo percorsi ormai familiari e una migliore e più facile esperienza di navigazione.

 

Grande attenzione è stata prestata agli aspetti della sicurezza: ridondanza di tutte le fonti di energia e dei sistemi di raffreddamento della macchine, ridondanza delle connessioni di rete; i server sono in cluster, gli storage sono in replica e tutte le risorse (ad es. RAM, CPU, alimentatori, etc...) sono ampiamente ridondate per garantire la massima affidabilità; monitoraggio h24, backup e restore hanno i migliori livelli di prestazioni. Il software utilizzato per lo sviluppo introduce molte funzioni per razionalizzare il lavoro della redazione, la gestione delle utenze e molto altro ancora.
 

Abbiamo inoltre messo a disposizione del cittadino in modo permanente un questionario per la rilevazione della soddisfazione circa l'utilizzo del sito e dei servizi on line, con pubblicazione dei dati relativi ai contributi pervenuti, così da monitorare e migliorare nel tempo le prestazioni erogate - afferma l'assessore ai Servizi Informatici del Comune di Siena Clio Biondi Santi - oltre alla pubblicazione del sito sono in corso numerose
attività che porteranno significativi vantaggi a tutti gli utenti. Proprio in queste ore è stato
pubblicato il primo bando per le politiche abitative gestito integralmente in maniera digitale e riguarderà i cambi di appartamento degli assegnatari definitivi di case popolari. A breve sarà resa disponibile la procedura per il cambio di residenza gestita interamente on line”.

 

Anche i pagamenti verso l'Ente stanno progressivamente migrando su una piattaforma più performante e completa – conclude l’assessore Biondi Santi - che peraltro permetterà la valorizzazione delle procedure in uso in ottica soprattutto di riconciliazione contabile. In corso anche l'aggiornamento del sistema di autenticazione per il pieno utilizzo di tutte le identità digitali previste dal codice. Iniziati i lavori anche per l'implementazione di funzioni per velocizzare le procedure di accesso agli atti nel settore dell'Edilizia."
 

Il nuovo sito è stato realizzato dalla società BBS di Brescia vincitrice della procedura aperta aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. BBS è una relatà che opera dal 1999 nel campo dell’ICT specializzata nella progettazione, realizzazione e fornitura di soluzioni tecnologie di e-government, turismo, cultura e marketing territoriale.

 

Staff Portavoce

 

Ultimo aggiornamento

14/02/2022, 09:23