Tra gli edifici gotici più rappresentantativi dell'Italia comunale, la sua costruzione risale al 1297, quando furono edificati il corpo centrale e l'ala destra, terminati nel 1311, mentre il lato sinisto fu aggiunto a partire dal 1325. Nello stesso anno ebbe inizio anche l'edificazione della Torre del Mangia, terminata, presumibilmente intorno al 1349. Da sempre sede delle istituzioni civiche senesi, il palazzo ospita al suo interno il Museo Civico, un vero e proprio scrigno d'arte, all'interno del quale sono conservati alcuni dei capolavori più celebri dell'arte medievale italiana. Ai visitatori è consentita anche la salita alla Torre del Mangia che, dalla sua sommità, offre un suggestivo panorama sulla città e sul paesaggio naturale circostante.

palazzo comunale vista

Il Museo Civico

In evidenza: dal 13 gennaio 2022 la sala della Pace resterà chiusa per l'intervento di manutenzione conservativa al ciclo con le Allegorie e Effetti del Buono e Cattivo Governo di Ambrogio Lorenzetti.

Leggi di più
La Torre del Mangia

Leggi di più

Ultimo aggiornamento

22/03/2022, 10:19