In evidenza
Spento
In evidenza homepage
Spento

Mobilità sostenibile, attive due nuove ciclostazioni bike sharing

 

Cresce il servizio di bike sharing “Si Pedala” messo a disposizione dei cittadini dal Comune di Siena. Attive da ieri due nuovi ciclostazioni da 10 colonnine in strada Petriccio e Belriguardo e lungo la Passeggiata Calamandrei di San Miniato.

 

I due interventi di implementazione del servizio sono stati cofinanziati dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare nell’ambito del Progetto “Mosaico” del Comune di Siena.

 

Comune di Siena e Polisportiva Mens San 1871 sono al lavoro per dare un futuro al Palasport di Siena

Comune di Siena e Polisportiva Mens San 1871 sono al lavoro per dare un futuro al Palasport di Siena, struttura in viale Sclavo di proprietà della società biancoverde. L’amministrazione comunale di Siena, in particolare, ha avviato una fase di monitoraggio e valutazione per il palazzetto, in linea con l’interesse pubblico della struttura.

 

Fortezza Medicea, via ai lavori: riapertura entro breve

Via ai lavori di sistemazione e messa in sicurezza di parte del patrimonio arboreo in Fortezza Medicea, con la conseguente riapertura, entro pochi giorni, del tratto chiuso al pubblico. La Commissione del paesaggio, che si è riunita nella giornata di ieri giovedì 27 gennaio, ha infatti dato il via libera al progetto elaborato dal Comune di Siena per la sostituzione di alcune piante e la potatura delle restanti.

Beni Comuni

La relazione scaricabile nella seguente sezione descrive sinteticamente i Patti di Collaborazione ed altre attività ad essi riconducibili sottoscritti alla data del 2 febbraio 2018, con i quali si sono rese operative le previsioni di cui al “Regolamento sulla collaborazione tra cittadini ed Amministrazione Comunale per la cura e la rigenerazione dei Beni Comuni Urbani”, approvato con deliberazione Consiglio Comunale n. 153 del 22/05/2014.

Il Palazzo Pubblico di Siena

Tra gli edifici gotici più rappresentantativi dell'Italia comunale, la sua costruzione risale al 1297, quando furono edificati il corpo centrale e l'ala destra, terminati nel 1311, mentre il lato sinisto fu aggiunto a partire dal 1325. Nello stesso anno ebbe inizio anche l'edificazione della Torre del Mangia, terminata, presumibilmente intorno al 1349.